Ricottine infornate con purè di spinaci e limone

Ricottine infornate con purè di spinaci e limone

con Nessun commento

Ingredienti

Ricotta di Bufala Libera Terra: 500g

Spinaci: 400g

Patate: 200 g

Olive taggiasche denocciolate: 2 cucchiai

Limone: 1

Timo secco: mezzo cucchiaino

Olio extravergine d'oliva bio: 2 cucchiai

Sale e pepe: q.b.

Preparazione

Trita le olive con il coltello e mescolale alla ricotta con il timo, una leggera spolverata di sale, pepe e la scorza grattugiata di mezzo limone.

Trasferisci il composto in 4 stampini per muffin foderati con carta da forno bagnata, strizzata e asciugata, inforna a 160 °C per 30-35 minuti al massimo e lascia raffreddare.

Taglia a spicchi le patate, cuocile al vapore per circa 15 minuti o fino a renderle molto morbide. Pelale e passale subito allo schiaccia patate riducendole in purè.

Scotta gli spinaci in acqua leggermente salata per un minuto, scolandoli in acqua e ghiaccio per mantenerne il verde brillante. Quindi strizzali (ma non troppo) e frullali con il succo del limone, sale e pepe. Mescola il ricavato alle patate e a 2 cucchiai d'olio.

Scalda appena, solo se necessario, il purè prima di servirlo facendo attenzione a non cuocerlo per non rovinare il colore e servilo con le ricottine sformate.

Se ami i sapori amarognoli, puoi sostituire nel purè gli spinaci con la cicoria o con la rucola, trattandole nella stessa maniera.

 

Una ricetta di Paola Galloni per la rivista Cucina Naturale

Il tuo carrello
Non ci sono prodotti nel carrello!
Totale
 0,00
Continua gli acquisti
0