Visualizzazione di tutti i 2 risultati

Cile
Giralangolo

"Là dove finisce la terra...". Comincia così il racconto del Cile, e già introduce l'immagine di questo paese isolato geograficamente (dalle Ande, dall'Oceano, dal deserto che si stende a nord) che sta ora attraversando una fase molto movimentata della sua storia: l'economia in espansione, l'ondata creativa che ha accompagnato la ritrovata democrazia e libertà sociale, il culto immutato per la tradizione e per un patrimonio culturale ricco di due premi Nobel per la letteratura, l'orgoglio degli abitanti per la bellezza e il patrimonio naturalistico della loro terra sono ben narrati dall'autrice di questo libro, arricchito da bellissimi acquerelli che si alternano a fotografie in un composizione mossa, colorata, allegra.

 9,00  6,30
Aggiungi al carrello
Thi Them e la fabbrica di giocattoli
Giralangolo

Thi Thêm è una bambina costretta a lavorare in una fabbrica di giocattoli per aiutare la famiglia. La piccola protagonista passa dall'atmosfera calda e rassicurante della scuola, dei suoi giochi e dei lavori domestici a quella minacciosa e grigia della fabbrica. Perde la sua allegria e la sua infanzia lavorando in un luogo che produce e vende proprio ciò che darà gioia e divertimento ai bambini di altri paesi del mondo: giocattoli. La storia, a lieto fine, è accompagnata da illustrazioni che riflettono nei tratti, prima morbidi e acquarellati poi duri e pesanti, il passaggio dal sorriso di Thi Thêm alla fatica del suo lavoro. Il libro contiene un'appendice sull'azione dell'UNICEF in difesa dei diritti dei bambini contro il fenomeno del lavoro minorile.

 9,00  6,30
Aggiungi al carrello