Un aiuto per lo Sri Lanka

Un aiuto per lo Sri Lanka

con Nessun commento

Domenica scorsa una serie di brutali attentati hanno sconvolto lo Sri Lanka, soprattutto la comunità cristiana. Altromercato e tutto il mondo del Commercio Equo e Solidale esprime la propria vicinanza alle persone colpite da questa violenza che rischia di riportare il Paese agli anni della guerra civile. Lo Sri Lanka è un Paese in cui convivono molte religioni e in cui molte organizzazioni - come quelle collegate al Commercio Equo e Solidale - si impegnano quotidianamente perché il dialogo interreligioso garantisca una convivenza pacifica.

Altromercato intende sostenere la comunità attorno al proprio produttore Podie (da cui proviene la gran parte delle nostre spezie), duramente colpita dagli attentati terroristici. I nostri produttori ci hanno segnalato in particolare le difficoltà e le necessità immediate dei bambini che negli attentati hanno perso uno o entrambi i genitori.

È attivo per il sostegno il conto corrente (iban)

IT96U0501812101000010000214

presso Banca Popolare Etica
Indicare nella causale: SRI LANKA

Chiediamo ai nostri Soci, ai consumatori e ai sostenitori del Commercio Equo e Solidale di contribuire al sostegno di una intera comunità di produttori che si impegna ogni giorno per la costruzione di relazioni fondate sui valori della dignità umana e della pace.