Gelo di anguria con more e pistacchi

Gelo di anguria con more e pistacchi

con Nessun commento

Ingredienti

Anguria: 1 Kg

More: 125 g

Zucchero di canna: 100 g

Amido di Mais: 90 g

Pistacchi: 30 g

Limone: 1

Olio di riso: qb

Preparazione

Taglia a cubetti la polpa dell'anguria e frullala finemente. Passala al setaccio per eliminare eventuali residui e raccogli il succo in una ciotola. Se hai a disposizione una centrifuga puoi utilizzarla per ottenere direttamente il succo senza filtrarlo.

Stempera in un tegame la maizena nel succo del limone e in quello di anguria necessario per diluire l’amido senza formare grumi. Incorpora lo zucchero e a filo il resto del succo di anguria.

Metti la pentola sul fuoco e mescola in continuazione finché il colore dal rosa diventerà di un bel rosso anguria brillante e la consistenza inizierà ad essere più densa e leggermente vischiosa. Appena raggiunge il punto di bollitura, leva dal fuoco.

Dividi il composto in 6 piccoli stampi spennellati con un velo d’olio di riso (se preferisci, puoi utilizzare un unico stampo grande); lascia intiepidire e poi sistema qualche mora al centro di ciascuno.

Sistemali in frigorifero finché non saranno del tutto rappresi (meglio se per una notte).

Sforma le gelatine e decorale coi pistacchi, già tritati e tostati brevemente in una padella. Servi il dolce ben freddo.

 

Ricetta tratta dalla rivista Cucina Naturale